Speciale Open d'Italia 2019 Locanda dei Ciocca

AlbergoLocalitàCittàStato
La Locanda dei Ciocca
Grottaferrata
Roma
Italia

La Locanda dei Ciocca è una raffinata struttura immersa nel verde: tranquilla e discreta, gode di una splendida vista panoramica su Roma, di un giardino particolarmente curato e di tutti i migliori comfort per un soggiorno in completo relax. La sua posizione, protetta dal traffico e perfettamente collocata nel cuore dei Castelli Romani, la rende una soluzione ideale per chi cerca una sistemazione elegante che non rinunci alla comodità per le vie di accesso alla capitale. Completano l’offerta: free wi-fi, parcheggio gratuito, servizio di navetta da e per le stazioni di Frascati e Tor Vergata. La colazione continentale a buffet è uno dei fiori all’occhiello e regala il buongiorno agli ospiti ogni mattina dalle 7:00 alle 10:00. L’ampia sala, con le sue travi in legno e l’originale pavimentazione in cotto, gode di una meravigliosa vista grazie alle vetrate che creano un suggestivo giardino d’inverno, ideale anche per festeggiare qualunque tipo di evento. Tutti i prodotti sono di prima qualità, cucinati da noi e rigorosamente a Km 0. L’Osteria del Fico Vecchio, situata a soli 200 metri dalla locanda, con l’atmosfera suggestiva, unica e irripetibile che le sue mura cinquecentesche sono in grado di ricreare, propone variazioni sul tema della cucina romana-castellana con spunti creativi che seguono il ritmo naturale delle stagioni senza rinunciare a qualità e semplicità. Il susseguirsi di piccole sale, una dentro l’altra e i camini di pietra rendono l’ambiente un riuscito connubio tra rustico ed elegante, sobrietà e calore. Romantico e riservato è la location scelta per le occasioni importanti. La locanda offre 21 camere dotate di TV color, telefono diretto, aria condizionata, frigobar, ampi bagni con idrodoccia o vasca idromassaggio. Arredate in stile sono personalizzate con cura e diverse l’una dall’altra. E’ disponibile anche una depandance, armoniosamente inserita nel parco, da poter riservare anche per lunghi periodi. Tra le loro mura si respira un’atmosfera particolare, si dice che vaghino per queste stanze il Domenichino e il D’Azeglio che erano stati avventori della locanda già dal XVI secolo. Qui tutto ha il sapore d’ altri tempi o meglio di qualcosa che dei tempi lontani abbiamo perduto o dimenticato.

Il Golf: 

A poca distanza si possono raggiungere diversi campi da golf che si trovano nei pressi della Capitale. I più vicini sono il Golf Acquasanta, il Golf Club Fioranello e il Country Club Castelgandolfo. Il Circolo del Golf Roma Acquasanta è uno dei più antichi e prestigiosi in Italia e dispone di percorso a 18 buche estremamente impegnativo. Il terreno collinoso ha infatti permesso di disegnare buche con un notevole livello di difficoltà, ed i suoi continui saliscendi mettono a dura prova anche le doti atletiche dei giocatori. Quello, però, che caratterizza maggiormente questo campo è il fascino indiscutibile del suo paesaggio: il Circolo del Golf di Roma Acquasanta nasce su di una sorgente di acque minerali benefiche che hanno dato adito a numerose leggende sulla ninfa Egeria. Alcune buche risultano  particolarmente scenografiche ed infondono nel golfista un notevole piacere nel giocarle. Il percorso a 18 buche del Golf Club Fioranello, attraversato dagli storici resti dell’acquedotto romano, offre un’esperienza di gioco stimolante e coinvolgente. Un gioiello nato dalla matita dell’architetto David Mezzacane, perfettamente integrato in un contesto ambientale di rara bellezza. Tutte le buche si rivelano un eccellente banco di prova tanto per i giocatori esperti quanto per i principianti. Sono presenti 36 bunkers di sabbia e 3 di erba, un lago che entra in gioco su due buche (la 10 e la 15) ed un corso d’acqua che attraversa il percorso in più punti. Il Country Club Castelgandolfo è dominato da una villa del '600 voluta dal Cardinale Flavio Chigi, nipote di papa Alessandro VII che svetta sul limitare di un cratere vulcanico che la fantasia di Robert Trent Jones ha trasformato in un impegnativo percorso golfistico dagli interessanti risvolti tecnici; il terreno, già naturalmente predisposto, accoglie 93 bunker, 3 laghetti, ostacoli artificiali e mille altre insidie fra ulivi secolari, querce e pini marittimi. Dalla balconata del palazzo, si rimane affascinati da una visione del campo di gioco che permette di abbracciare le 18 buche in un unico suggestivo sguardo, mentre alle spalle, quattro secoli di storia permeano le solenni mura della club house.

4 NOTTI CON PRIMA COLAZIONE + 1 CENA + 2 GREEN FEE

PeriodoCamera DoppiaCamera Singola
05/10/2019 to 15/10/2019
400
su richiesta
Le quote comprendono: 

pernottamento con prima colazione; 1 cena presso l'Osteria del Fico Vecchio (all'interno della Locanda); una degustazione in cantina di un'azienda vinicola dei Castelli Romani; 2 green fee presso Golf Parco de' Medici e Golf Castelgandolfo.

Le quote non comprendono: 

volo, tasse APT, bevande, extra, trasferimenti, quota di gestione pratica obbligatoria di € 20; tutto quanto non menzionato ne “le quote comprendono".

Su richiesta: 

Assicurazione medico sanitaria, annullamento e bagaglio.
​Supplemento singola.

Riduzione non golfista: 

Quota non golfista: € 270